Top

Dina Nirvana Carinci

NUOVA PALESTRA A VASTO: CARINCI (CANDIDATA SINDACO VASTO), “NON SIA SOLO TENNISTAVOLO”

Vasto, Ottobre 2020

“Il Comune di Vasto, specializzato in bandi di gare per affidamento delle concessioni con un solo concorrente, ha superato se stesso: la gara in questo caso non si farà! L’Amministrazione costruirà infatti una nuova struttura sportiva che sarà data in concessione esclusiva, quindi senza alcuna gara di evidenza pubblica, alla Federazione Italiana Tennistavolo. Ma come farà questa malridotta Amministrazione, che vanta un disavanzo di bilancio di 16 milioni, a costruire una nuova struttura sportiva? Il Sindaco non lo dice ma da nostre fonti sembrerebbe che la palestra venga costruita da un’impresa edile, in zona Incoronata, in cambio dell’attuale Palahistonium di Vasto Marina, destinato alla demolizione per far posto ad una palazzina di uso civile. E’ il solito giochino delle amministrazioni di centrosinistra. Lasciano degradare le strutture per poi cederle a privati. Alla fine il Comune aveva una palestra e resterà con una palestra, ma perderà un’area edificabile, mentre la fortunata impresa di turno aumenterà senza dubbio i suoi guadagni. Al di là delle valutazioni di merito su un’operazione immobiliare di cui non conosciamo al momento i dettagli, resta da chiedersi perché una struttura sportiva debba essere destinata esclusivamente al tennistavolo, escludendo altre meritevoli attività, ad esempio la danza, che pure avrebbero bisogno di spazi idonei. La nuova struttura, quindi, sia multifunzionale ed aperta a diverse associazioni ed attività cittadine. Chiedo che non venga data alcuna esclusiva ad alcuna società ma venga garantito l’uso a chiunque ne abbia diritto trattandosi, di fatto, di un bene della collettività. Il Comune apra a manifestazioni pubbliche d’interesse da parte delle associazioni e alla conseguente assegnazione di tempi e spazi in relazione all’effettivo interesse pubblico e a rigidi criteri di equità”

- È quanto ha dichiarato, Dina Nirvana Carinci, Candidata Sindaco a Vasto.